L'Orsa Nel Carro Travel Blog

Come funziona Booking.com

Booking.com è decisamente la piattaforma di comparazione e prenotazione Hotel più funzionale, completa, semplice e immediata.
Personalmente la uso da tempo immemore tanto che negli anni ho guadagnato uno status da utente privilegiato beneficiando di rewards, sconti e crediti da spendere in viaggi.
Ma come funziona Booking, ecco una rapida guida per chi non lo conoscesse o per chi volesse approfondire il discorso premi e vantaggi.

Booking.com tramite un’interfaccia intuitiva e semplice consente di comparare centinaia di sistemazioni catalogandole in Hotel, Case Vacanze, B&B, Ostelli.
I vari strumenti di ricerca permettono di applicare filtri quali colazione inclusa, distanza dal centro, navetta per l’aeroporto ecc in modo da restituire una ricerca quanto più personalizzata alla tipologia di viaggio che l’utente sta organizzando.

Inserendo le date di check-in e check-out, la città prescelta e il numero di persone che viaggeranno con voi, il risultato sarà una lista di possibili soluzioni da ordinare in base alla vostra specifica esigenza che può essere il prezzo, la vicinanza alla stazione centrale e così via.

Come funziona Booking: la prenotazione

Una volta scelte le date, la città, la zona, i servizi ecc via basta individuare la struttura che più vi aggrada e cliccare sul tasto prenota.
Le condizioni di prenotazione sono differenti in base alla politica di ogni singola struttura.

Ci sono ad esempio Hotel che permettono di prenotare gratuitamente bloccando la data senza versare alcun anticipo.
Altre strutture invece che richiedono un pagamento anticipato. Altre ancora consentono la cancellazione gratuita entro una data stabilita.

Personalmente preferisco pagare sempre tutto anticipatamente, in primis perché riscontro un effettivo risparmio e poi per non avere pensieri e velocizzare le procedure di check-in e check-out.

Solitamente prenotazione e pagamento vengono effettuate tramite una carta di credito/debito dei comuni circuiti VISA MasterCard Maestro ecc. Una comune Postepay ad esempio va benissimo anche solo come strumento di garanzia durante una prenotazione.

Come funziona Booking: i servizi accessori

Ma Booking.com non offre soltanto la comparazione e prenotazione di sistemazioni per la notte. Ultimamente si sono aggiunti servizi che trovo comodissimi come noleggio transfer da e per l’aeroporto, l’acquisto dei voli e l’acquisto dei ticket a tariffe scontate per visitare le maggiori attrazioni nella meta prescelta.

Servizi che ho testato personalmente e che ritengo affidabili e vantaggiosi. Tutti i costi sostenuti vengono addebitati sulla carta che avrete usato in fase di prenotazione.

Inoltre Booking.com offre una guida smart e gratuita alle principali attrazioni presenti nella destinazione del vostro Next Stop!

 

Come funziona Booking: lo status utente Genius

Nulla di più semplice! Si tratta del programma fedeltà di Booking.com che prevede l’attribuzione di bonus e vantaggi esclusivi.
Per diventare Utente Genius basta possedere un account Booking e prenotare almeno 2 soggiorni entro 2 anni o anche prima. Fatto? Semplice no? Lo status Genius di Livello 1 prevede lo sconto del 10% su tantissime strutture selezionate.

Al completamento di 5 soggiorni entro 2 anni sarete Utenti Genius di Livello 2 con 15% di sconto, colazioni gratis, upgrade gratuito su alcune camere ed altri vantaggi opzionali.
Insomma più prenotazioni più vantaggi. Lo status non decade ma è come i diamanti: è per sempre.

 

Booking.com: il programma My Rewards

Ultimo ma non ultimo ecco il programma Booking che consente di guadagnare credito sonante semplicemente presentando un amico.
Booking vi restituisce € 15 per ogni amico invitato ad effettuare una prenotazione attraverso il vostro link personale. A soggiorno ultimato anche il vostro amico verrà premiato con € 15 accreditati sulla stessa carta utilizzata in fase di prenotazione.

Ecco concretamente come funziona, prenotate dal mio link oppure cliccate sul logo qui sotto. Pensatemi eh durante il soggiorno! 😉

Booking prenota

In più ultimamente Booking ha dato il via a delle missioni speciali: semplicissime domande e quiz a tema viaggio che vi faranno guadagnare un piccolo credito (il mare è fatto a gocce) da spendere in future prenotazioni.

Booking.com: recensioni e servizio clienti

Come funziona Booking

Una volta rientrati dal viaggio Booking vi chiederà due minuti del vostro tempo per valutare la struttura presso la quale si è svolto il soggiorno. Siate onesti e obiettivi nell’attribuzione di meriti o colpe in quanto le vostre parole potrebbero aiutare futuri viaggiatori a fare la scelta giusta.

Il servizio clienti Booking.com è presente e sempre pronto ad offrire soluzioni ad eventuali problematiche. Sul sito ufficiale tramite il vostro account potrete visualizzare i contatti email e telefonici con in più la linea telefonica dedicata ai clienti Genius.

Tutte le immagini presenti in questo blogpost sono tratte da camere di strutture prenotate personalmente dalla sottoscritta su Booking.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: