Liebster Blog Award: travel version

liebstert

Aprire l’email, leggere le notifiche e scoprire che qualcuno ti ha nominata con un Liebster Blog Award, è una super iniezione di autostima per il proprio ego.

Questo riconoscimento, dedicato ai blogger emergenti, mi è stato attribuito da Bruna, blogger di IlMondoDiAthena che ringrazio tantissimo e saluto.
In sostanza si tratta di un Award, nato in Germania nel 2011, che ha la finalità di far conoscere un blog che abbia meno di 200 followers (sto ampiamente nella categoria), tramite il passaparola fra colleghi blogger. Un premio virtuale da blogger a blogger.

Le regole prevedono di:

  1. ringraziare il blogger che ti ha assegnato il premio
  2. rispondere alle 10 domande poste dal blogger che ti ha nominato
  3. premiare a tua volta 10 blog con meno di 200 follower
  4. formulare le 10 domande per i blogger nominati
  5. informare i blogger del premio assegnato
  6. inserire nel post il gagliardetto con il premio Liebster Award

LiebsterAward_logo

Ecco le risposte alle 10 domande che mi ha formulato Bruna:

  • Quando stai per organizzare un viaggio, qual è la prima cosa a cui badi? Il viaggio, la sistemazione?

Dopo giorni e giorni di monitoraggio precedente, quando si avvicina il momento del “click”, apro ottomila schede contemporaneamente su Firefox e cerco di far accadere una congiunzione astrale. Diciamo che la priorità va al volo. Da Napoli le destinazioni non sono moltissime (o almeno non dove vorrei andare io). Inoltre l’assenza di Ryanair da questo aeroporto complica tantissimo le cose. Però una volta acquistato il volo il resto è una passeggiata.

  • 2. Qual è stato il posto in cui non sei riuscito a sentiri a tuo agio

Umbria, in trasferta per partecipare ad un funerale. Alloggiavamo in un Ostello e ricordo di aver passato una nottata terribile.

  • In quale luogo le persone sono riuscite a trasmetterti un messaggio significativo?

In Trentino Alto Adige. Ho trovato una valorizzazione del territorio, dei servizi e dell’accoglienza davvero unici. Ho ricevuto più sorrisi e buongiono in Trentino che a casa mia. Il messaggio che passa è un elevatissimo grado di educazione ed un senso civico che mi hanno colpita molto.

  • Qual è il tipo di viaggio che meno si adegua al tuo modo di vivere il viaggio stesso?

Il viaggio in famiglia con tutto il suo corredo di palle stracciate. I tempi morti per fare i pisolini, le liti sul “dove andiamo a mangiare”, la non pianificazione ed i musi storti ad una decisione non condivisa.

  • Cosa rispondi alle persone che ti giudicano perchè viaggi tanto?

Non saprei perchè quando Cersei Lannister abbandona il mio corpo, mi ritrovo ogni volta con interlocutori interdetti e senza parole.

  • In quale periodo dell’anno preferisci viaggiare?

Bassa stagione forever! Per i costi dimezzati e per l’assenza delle masse di turisti.

  • Se dovessi tornare indietro, quale viaggio rifaresti in modo del tutto diverso?

Ma no dai, nessuno. Rifarei tutto, anche le esperienze andate a male.

  • C’è un posto nel mondo che desideri visitare, ma che ti fa paura?

Non sono come quelli che dicono “non abbiamo paura, continueremo a viaggiare”. Io ho paura eccome! Mi piacerebbe tantissimo visitare il Medio Oriente, la Turchia, la Giordania (Petra è un mio grande traveldream), l’Egitto. Facciamo così la domanda la giro a voi: vi sentireste a vostro agio su un autobus, in un locale, in un museo o semplicemente per le strade di questi paesi?

  • Cosa non manca mai nella tua valigia?

La mia fedele federa personale per il cuscino. Dormo abbracciata al cuscino e con il viso affondato in esso. Non avendo a disposizione un kit per la bonifica nucleare, la federa di casa mia è l’unica arma di difesa.

  • Non appena hai prenotato il tuo prossimo viaggio, quale persona informi immediatamente?

Questa la sapete! Orso!

liebster-award

Le mie nomine (rigorosamente in ordine sparso) per il Liebster Award vanno a:

Melina di ViaggioDietroL’Angolo
Silvia di TheFoodTraveler
Tiziana di LaValigiaInViaggio
Alessia di Where are Ale&Vale?
Elisa di RomExperience
Michela di WarmCheapTrips
Chiara e Marco i Viaggiascrittori
Manu di UnviaggioPerDue
Falupe di ViaggiatoreNonPerCaso
Valentina di Trip and Notes

Tutti coloro che non ho nominato (e sono tantissimi) non sono inclusi in questa lista NON per demeriti ma perchè, nel frattempo, già nominati da altri blogger.

Cari blogger nominati ecco le mie 10 domande. E ci sono andata leggera.

  1. Se dovessi regalare un voucher a tua suocera, opteresti per un volo Oceanic 815 oppure una notte all’Overlook Hotel?
  2. In partenza per un viaggio intorno al mondo, chi vorresti trovare sotto casa ad aspettarti: Donald Trump sul suo jet privato o Briatore con il suo mega yacht? Ok, questa è bastarda!
  3. Se potessi viaggiare nel tempo, in quale epoca ed in quale paese andresti?
  4. Qual è la password del tuo conto PayPal? Ok questa domanda è opzionale, la riformulo: ti è mai capitato di dover annullare un viaggio già pagato in anticipo (volo+hotel)? Se si, la tua reazione in due parole.
  5. Ti perdi nella savana, il compagno di viaggio che più vorresti al tuo fianco in quel momento: Lara Croft, Indiana Jones o Piero Angela?
  6. In cambio di fama e successo mondiale come blogger, te la sentiresti di sfregiare la Gioconda? Dai, la verità!
  7. A tutt’oggi nessuno è mai riuscito a spiegare a cosa servano le tre conchiglie che Silvester Stallone trova in bagno nel film “Demolition Man”. Stupisci il web e svelaci il mistero.
  8. Un blogger che stimi (risposta obbligatoria: OrsaNelCarro), uno che invidi, uno che odi.
  9. Viaggeresti su una nave da crociera con partenza Southampton, direzione NY?
  10. A quale di queste domande mi hai bestemmiata?

Ed ora andate e diffondete il Liebster-CatenaDiSantAntonio-Award!

Grazie ancora Brù!

 

 

45 pensieri su “Liebster Blog Award: travel version

  1. Non ti ho bestemmiata affatto! Premetto che sono onoratissima di essere nella tua lista e ammetto che le tue domande hanno suscitato il buon umore che sempre sei capace di tirar fuori in chi ti legge. Onestamente non vedo l’ora di rispondere tanta è l’immaginazione che mi si consente di usare (aspè, vediamo prima se ne è rimasta una percentuale). insomma, l’Orsa viaggiatrice è sempre garanzia di simpatia!

  2. Grazie di aver pensato a me! Mi hai battuta sul tempo perché il mio articolo uscirà martedì e ti ho nominato anche io! Però devo ammettere che le tue domande sono un vero spasso!!! Stanno trooooppo avanti! Mi divertirò un sacco rispondere! Soprattutto al dilemma cosmico Trump o Briatore? ?

    • Ma come?! Chi ha fatto il tuo nome, dimmelo che lo aspetto sotto casa! xD
      Scherzo, anzi, perdonami…se avessi saputo non ti avrei messa in difficoltà.
      Comunque ho fatto una rapida rassegna sul web per sapere cosa fosse sto “liebster” (no, non lo conoscevo) e le domande che girano sono più o meno le solite.
      Ho voluto esagerare volutamente con domande un po’ fuori le righe. Giusto per farci due risate! 😉

      • Neanche io lo conoscevo, mi sono ritrovata in un vortice di domande (tipo 50) da rispondere! Le divideró in più post o faró un mix anche se molte sono simili! Le tue mi fanno morire! The best!!!

  3. Ciao Daniela…arrivo un po’ in ritardo nella lettura e al tuo pensiero che hai avuto per me!!! Mi sento molto onorata che nel tuo cielo ci sia posto per una piccola meteora – sperando di non precipitare 🙁
    Stavo gui….ehm, ero in macchina quando ho visto il tuo post corredato di nomination e mi ero ripromessa di leggerlo appena rientrata a casa…poi come sempre, me ne sono dimenticata (solo per un po’).
    Se rispondo alle tue domande…ricevo una laurea ad honorem?!? vero?!?! Accipicchia! Sarà divertente e assurdo risponderti! C’è una domanda, però, che mi mette un po’ di preoccupazione…spero di non offendere nessuno…parlo della suocera 😉
    Un bacio e buona domenica
    Melina

    • Ma che meteora, vai così forte Melina!
      Guarda, la laurea ad honorem verrà a consegnartela Piero Angela in persona! 😀
      Sulla prima domanda beh…prendi spunto da Silvia che ha usato una immensa diplomazia hahahah!
      Un bacio a te e buona domenica!
      E non si legge alla guida Mel!!!

      • Ehm…non stavo guidando ho detto così?!??! stavo passeggiando in compagnia della mia auto !!! Bene…ho trovato qualcosa da fare in questa assolata giornata domenicale, dove dalla finestra vedo la spiaggia popolarsi di persone e farsi il bagno nel mare azzurro….questa sarà la risposta all’ultima domanda (acciderbolina )
        Scherzo…un bacio grande.
        Melina

        • Ma nooo, come ho detto a Silvia, invoca il Quinto Emendamento, indossa il costume e vai in spiaggia! 😉
          Acciderbolina! 😀 😀

          • Leggo il messaggio troppo tardi…il post è stato scritto…domani le mie risposte + nomination

  4. No vabbè, le tue domande sono il top! Ahahahah
    Anche io non sopporto i viaggi in famiglia con tanto di pisolino pomeridiano, già quando ero piccola e si avvicinava quel momento il terrore nei miei occhi era palese! Due ore sdraiata sul letto a fissare il soffitto e a chiedermi “perché?” Ahahaha
    Un bacione Dani! Buona domenica <3

  5. Ricevere la nomina da te è un vero onore, con queste domande poi! ahahah Non seguo molto queste “catene di Sant’Antonio” ma la tua versione è uno spasso! Vediamo un pò cosa uscirà fuori! 🙂

  6. Ma veramente mi hai nominata? Ma che onore! Però, ‘mmazza che domande… ti ho bestemmiata in ordine sparso, ma quella del blogger che odi è una questione moooolto spinosa… vabbè, vediamo cosa esce fuori..Io intanto ti ringrazio,ma proprio tanto, per questa iniezione di fiducia. Un bacio.

    • Alessia per quella domanda, in via del tutto eccezionale, ti concedo un esonero post-licenza matrimoniale 😀 😀
      Ma io invece ringrazio te e tutti voi per la presenza costante a bordo del Carro 😉

  7. su Cersei Lannister sono scoppiata a ridere davanti al monitor!! Essendo in ufficio ho però dovuto simulare un attacco di tosse improvvisa… ahahhaha risposte sempre top!
    Ciao Orsa!

    • Verissimo, io grazie alle nomination degli altri ho potuto conoscere blog di cui ignoravo completamente l’esistenza!
      Grazie per la visita e benvenuta sul Carro! 😉

  8. Sei troppo un mito! 😀 Mi sono divertito un sacco a leggere le tue risposte. Carine queste interviste che permettono di conoscere meglio le persone. E forse ancora di più leggendo le tue domande ed immaginando le reazioni dei nominati 😀 L’ultima è stupenda 😀

    • AspettaAspetta, volete dirmi che non conoscevate questo premio/riconoscimento?
      Ed io che ho pensato che il vostro blog (come i blog di tantissimi altri) fosse già stato ampiamente fregiato dal LiebsterAward!!!
      A saperlo prima eravate in lista…e magari non vi divertivate così a quest’ora 😀 😀

      PS: riferisci ad AnnaLuisa che quel “pagnottiello cresciuto” sul vs blog, stanotte me lo sogno! 😛

  9. Anche qui faccio una piccola premessa: mentre io ero a Vienna, Marco faceva naufragare il blog a causa degli esami e ignorava i tag ahaha
    Questo spiega perché ci ho messo tanto ad accorgermi della nomination.
    Seconda premessa: Orsa, io ti amo. Il mio amore per Marco è come le foglie, ma quello per il tuo senso dell’umorismo come la roccia (cit.).
    Sono strafelice che tu ci abbia nominato, perché ho già avuto modo di leggere le tue domande in post di risposta di altri blogger e sono tostissime e crudeli ahah, da vera Cersei. Grazieeee 😀

    • Don’t worry, sapevo che eri a Vienna anzi, aspetto di leggere il resoconto della tua esperienza!
      Ecco io non l’avrei mai fatto naufragare il blog: visto che mi ami lascia Marco per me, se lo merita! Hahahha…Orso con un occhio guarda la partita e con l’altro mi sta guardando male… 😀
      Tranquilla prenditi tutto il tempo, mi sa che dovrai rispondere a una moltitudine di nomination!
      A presto!

  10. Pingback: Liebster Blog Award: 2016 edition - La valigia in viaggioLa valigia in viaggio

  11. Le domande che hai formulato mi hanno fatto morire dal ridere. Tremo per coloro che dovranno rispondere 🙂 Anche io mi sono trovata molto bene in Trentino.. mi son sentita accolta!

    • Se la sono cavata egregiamente! Tutti promossi a settembre! 😀
      Ahhh il Trentino…con questa calura quaggiù, stanotte me lo sogno!
      Ciao e grazie per il tuo pensiero 😉

  12. Pingback: Liebster Award - Ci avete nominato!! • La Doppia G

  13. Pingback: Liebster Award 2016 Edition | Baby you can drive my car

  14. Domande divertentissime, riformulatemi a mia volta da Tiziana de La valigia in Viaggio. Complimenti per aver tolto un po’ di vecchiume al Liebster! 🙂

  15. Pingback: Liebster Award Season TWO - L'Orsa Nel Carro

  16. Pingback: Liebster Award 2016 Edition – Drive My Car

Rispondi