Sofitel Roma Villa Borghese la mia eSPYrienza da Mystery Guest

Nella sua impeccabile livrea, l’addetto alla reception mi presenta la ricevuta del check-out porgendomela con un tale garbo da sembrare una scena d’altri tempi.
Lei -la ricevuta- è così importante e pesante che sembra quasi vibrare nelle mie mani, ma io la guardo sfidandola con una consapevole e decisa spavalderia.
Con altrettanto garbo estraggo un plico misterioso dal mio zaino, e con un sorriso appena accennato lo porgo delicatamente al concierge.

Questo nella realtà. Nella mia mente invece la scena è stata questa: Continua a leggere

Come si pilota un Airbus? The ultimate guide for Travel Blogger

Come si pilota un Airbus

Stabumm…klang: ci siamo, hanno chiuso il portellone.
Ciuiiiiiizzz: ecco hai sentito? Adesso stanno regolando i flap.
Zvvvvffsssss: ecco questo invece era il carrello che si stava chiudendo.
Yaaaaawn: e questo invece è il ciccione del 19B che già prende sonno…

Personalmente quando salgo a bordo di un aereo non sono tra quelli che indossano gli auricolari e partono per il mondo dei sogni fino a destinazione.

Pur non essendo saccente come la creatura premionobel dello spot della Lufthansa guardo, ascolto, cerco di capire, mi faccio mille domande e mi faccio affascinare terribilmente da come funziona il tutto.
Voi ve lo siete mai chiesto come si pilota un Airbus? Cosa succede al di là della porticina della cabina di pilotaggio di un aereo di linea? E soprattutto com’è fatta una cabina di pilotaggio?
Ora provo a spiegarvelo. Continua a leggere

Cosa fare nei dintorni di Cracovia: visitare le Miniere di Sale Wieliczka

visitare le Miniere di Sale Wieliczka

Nelle Miniere di Sale Wieliczka si respira lo splendore delle miniere di Moria, si respira l’odore benefico e terapeutico del salgemma, si respira il fascino delle leggende degli antichi regnanti dell’Est e soprattutto… si respira!

La frase di benvenuto della simpatica guida in lingua italiana è stata infatti:
Salve a tutti, io sono Beata, respirate l’aria della miniera e adesso scendete con me i primi 380 scalini“. Continua a leggere

Scoprire Firenze con le guide WHAIWHAI

Sono prontissima per scoprire Firenze con le guide WHAIWHAI.

Con le spalle rivolte all’ingresso della Basilica di S.Maria Novella, nel pieno centro di Firenze, digito sul mio smartphone il seguente sms:
“Orsa 4 Avanzato N”, dove Orsa sta per il nome del partecipante, Avanzato per il livello di gioco (eh sono una tipa tosta) e N sta per Nord (il gioco permette di scegliere la zona della città da cui iniziare prendendo come riferimento Piazza della Signoria). Continua a leggere

Firenze 2054: turismo alternativo con le guide WhaiWhai

No! Mai e poi mai mi vedrete gironzolare per le strade di una città con la cartina in versione turista. Sono una che pratica il turismo alternativo, io!
Ho detto mai! Neanche se… che ne so… se per assurdo dovessi salvare Firenze da un’imminente conquista aliena!

Qualche tempo dopo in libreria…

“Mhhhh chissà se è uscita la nuova cartina della Lonely?” Continua a leggere

Dormire in un igloo in Italia

OrsaNelCarro: Tesoro per S.Valentino ci regaliamo (mi regali) una notte in un Igloo?
OrsoNelCarro: Cooosa? MADOVE?! Siamo appena tornati non mi vanno altre 10 ore di volo!
OrsaNelCarro: Ma no, non c’è bisogno di andare in Lapponia, la bella notizia è che si può fare qui in Italia, solo poche ore di treno sui Monti Sibillini-Umbria!
OrsoNelCarro: Mh! E la cattiva notizia?
OrsaNelCarro: Ehm la cattiva notizia è che dobbiamo ciaspolare per alcuni Km, arrivare al campo base e…costruircelo l’Igloo….ah…dimenticavo…poi dovremmo anche smontarlo 😉
OrsoNelCarro:  Ah! Ma una sciarpetta o una scatola di cioccolatini no eh!
Continua a leggere