L'Orsa Nel Carro Travel Blog

Missione in Afghanistan: operazione congiunta dell’Esercito feat. Momondo

Missione in Afghanistan

Sono le 20:00 ora italiana quando squilla il telefono di casa.
Dall’altro capo del filo è quasi mezzanotte ora locale e un segnale confuso e a tratti disturbato mi restituisce la voce di mio fratello, che da qui in poi per comodità chiameremo con il nome di fantasia fratello Orso.

Sembra tranquillo quindi non svengo, né mi si gela il sangue nelle vene.
Sapete, fratello Orso è attualmente in missione in Afghanistan con l’Esercito Italiano, dunque vi lascio immaginare la reazione a telefonate internazionali che arrivano fuori dai soliti orari.
Prima che la conversazione possa assumere un senso logico la linea cade numerose volte fino a quando riusciamo finalmente a parlarci:

“ciao mi serve il tuo aiuto”
“fratè a disposiziò”

Continue reading

SOREL le scarpe da viaggio dell’Orsa con l’Orsa!

Scarponcini SOREL

Ieri camminavo per le strade del centro con la piega distrutta dall’umidità, dopo una giornataccia di cazziatoni al lavoro, due ore passate con la suocera (e dico DUE) e neanche uno straccio di biglietto aereo in vista per i prossimi mesi.
Per quanto mi riguarda poteva anche esserci l’Apocalypse Now per strada. Eppure avevo un sorrisetto beato stampato in volto.
Sarebbe bastato orientare lo sguardo in basso per capire il perché: le scarpe, le mie scarpe da viaggio.
E’ vero sono un’Orsa, ma in fondo sono pur sempre una femmina. Continue reading

Sofitel Roma Villa Borghese la mia eSPYrienza da Mystery Guest

Nella sua impeccabile livrea l’addetto alla reception mi presenta la ricevuta del check-out porgendomela con un tale garbo da sembrare una scena d’altri tempi.
Lei -la ricevuta- è così importante e pesante che sembra quasi vibrare nelle mie mani, ma io la guardo sfidandola con una consapevole e decisa spavalderia.
Con altrettanto garbo estraggo un plico misterioso dal mio zaino e con un sorriso appena accennato lo porgo delicatamente al Concierge.

Questo nella realtà. Nella mia mente invece la scena è stata questa: Continue reading