Famolo strano: le Grotte di Pertosa

Grotte di Pertosa

Orsa: Tesoro usciamo?
Orso: Ok pizza al solito posto?
Orsa: No io intendevo usciamo dalla Comfort Zone?
Orso: Eh? E dov’è?
Orsa: Non ne ho la minima idea, so solo che ultimamente fa molto figo.
Orso: Sentiamo e come si fa ad uscire dalla “Comfort Zone”?
Orsa: E’ facile, avrò letto una migliarata di tutorial: con un OnDeRòD!
Orso: Cos’è n’altro scioglilingua?
Orsa: No direi più n’altro tormentone.
Orso: Mpff… per me va bene. Macchina?
Orsa: Ennò Orso, voglio un OnDeRòD diverso, spettacolare. Dai Famolo strano!
Orso: Famolo strano stile andiamo a comprare mezzo chilo di mozzarelle in mongolfiera magari sorvolando pure i templi di Paestum?
Orsa: No intendevo più stile “viaggio al centro della terra”. In barca però.
E Comunque grazie per aver spoilerato il prossimo post!

Cosa vedere in Campania: Le Grotte di Pertosa

Due le barche da prendere, due i km percorsi a piedi e uno il fiume nero e silenzioso che ci ha condotti nelle viscere della terra in un viaggio sotterraneo in pieno stile Jules Verne.
Siamo in Campania, nei meandri suggestivi delle Grotte di Pertosa (SA) o anche dette Grotte dell’Angelo. Continue reading

Scoprire Firenze con le guide WHAIWHAI

Sono prontissima per scoprire Firenze con le guide WHAIWHAI.

Con le spalle all’ingresso della Basilica di S.Maria Novella nel pieno centro di Firenze digito sul mio smartphone il seguente sms:
“OrsaNelCarro 4 Avanzato N”, dove OrsaNelCarro sta per il nome del partecipante, Avanzato per il livello di gioco (ehh sono una tipa tosta) e N sta per Nord (il gioco permette di scegliere la zona della città da cui iniziare prendendo come riferimento Piazza della Signoria). Continue reading

Firenze 2054: turismo alternativo con le guide WhaiWhai

No! Mai e poi mai mi vedrete gironzolare per le strade di una città con la cartina in versione turista. Sono una che pratica il turismo alternativo, io!
Ho detto mai! Neanche se… che ne so… se per assurdo dovessi salvare Firenze da un’imminente conquista aliena!

Qualche tempo dopo in libreria…

“Mhhhh chissà se è uscita la nuova cartina della Lonely?” Continue reading